Repubblica e Canton Giura

«Nel nostro cantone UPC presta dei servizi eccezionali in quanto partner innovativo nell'ambito delle infrastrutture.»

Matthieu Lachat, responsabile servizi informatici, Repubblica e Canton Giura

Le istituzioni pubbliche devono fornire un servizio efficace ed efficiente ai loro clienti. Lo Stato del Giura, il più giovane cantone svizzero, ha ben compreso tale principio ed intende conservare il suo dinamismo raccogliendo queste nuove sfide.

Il più giovane cantone svizzero ha sviluppato una strategia informatica estremamente moderna e razionale. Per potersi avvalere di servizi efficienti a prezzi convenienti, adotta una politica di outsourcing mirato di competenze e risorse IT con partnership pubbliche e private. Nel garantire un collegamento affidabile dei suoi 1500 utenti distribuiti in 80 diverse sedi, il Canton Giura si avvale del supporto di UPC Business, che ha contribuito in maniera sostanziale alla creazione di una rete a fibra ottica nel Canton Giura e da dieci anni fornisce all’Amministrazione servizi di trasmissione dati con un’elevata disponibilità.

Un esempio che potrà essere seguito da altre organizzazioni pubbliche? Abbiamo posto queste e altre domande a Matthieu Lachat, responsabile del reparto informatico del Canton Giura.

«Senza dubbio questa collaborazione può essere considerata come un modello di partnership tra pubblico e privato.»

 

Le informazioni gestite dalle istituzioni pubbliche sono estremamente importanti, spiega Lachat. «Immaginate se la Polizia o i Tribunali non potessero più lavorare a causa di un problema al sistema informatico. Oggi un guasto alla rete di alcuni minuti non è più accettabile. Inoltre dobbiamo garantire un’elevata riservatezza delle informazioni e proteggerci dalle perdite dei dati e da eventuali falle del sistema.» Lachat è convinto che le risorse e i mezzi reperibili internamente non avrebbero consentito di ottenere la disponibilità e sicurezza dei dati necessarie. «UPC Business non si è tirata indietro nell'investire in maniera importante nella regione per costruire una rete efficiente collegata direttamente al backbone nazionale del carrier.»

E cosa ne pensa Matthieu Lachat della collaborazione pluriennale con UPC Business? «La collaborazione è eccellente. UPC Business è un vero partner, che ci offre costantemente servizi innovativi, flessibili e affidabili ad alto valore aggiunto» risponde Lachat. In particolare, apprezza la prontezza di reazione e l’azione proattiva dei suoi interlocutori. «Tutti i soggetti coinvolti si sono sempre dimostrati pronti ad ascoltarci, per fornire servizi adeguati alle nostre esigenze attuali e future.»

La persona

Matthieu Lachat è responsabile del reparto informatico del Canton Giura dal 2006. Sin dall’inizio, ha svolto una funzione importante nella definizione delle nuove strategie informatiche del Cantone. Matthieu Lachat viene da Porrentruy e ha portato a termine la formazione in ingegneria delle telecomunicazioni a Neuchâtel. Prima di assumere la direzione del reparto informatica del Canton Giura è stato per dieci anni membro della direzione di due operatori delle reti di telecomunicazioni in Svizzera.

L'azienda

Il reparto informatica del Canton Giura è responsabile della gestione dei sistemi informatici di quasi 80 sedi amministrative ed enti affini, distribuiti in tutto il cantone. Fornisce supporto per tutti i servizi destinati ai cittadini e alle aziende della Repubblica – dalla Polizia, all’amministrazione delle imposte, alla giustizia, al controllo degli abitanti, fino alla formazione.

Scheda aziendale

 

Nome:

Repubblica e Canton Giura

Settore:

Enti pubblici / Amministrazioni

Prodotti:

Internet, Reti aziendali

Filiali:

10 - 100

Collaboratori:

> 1000

Website:

www.jura.ch