Würth ITensis

«In collaborazione con UPC Business possiamo offrire ai nostri clienti esattamente ciò che si aspettano da noi.»

John Fisher, CEO, Würth ITensis AG

Würth ITensis SA si è specializzata nell’outsourcing informatico e nei servizi infrastrutturali destinati alle PMI.

L’azienda appartiene al gruppo Würth e possiede, oltre alla sede principale di Coira, anche filiali a Davos, Rorschach, Lucerna, Wallisellen e Ramsey (USA). Entrambi i centri di calcolo di massima sicurezza di Coira e Glattbrugg sono sincronizzati in tempo reale a una distanza di 100 chilometri.

Per la trasmissione dei dati, Würth ITensis SA e i suoi clienti si affidano alla rete nazionale ad alta velocità UPC Business.

Scheda aziendale

 

Nome:

Würth ITensis

Settore:

IT & telecomunicazioni

Prodotti:

Internet, Reti aziendali

Filiali:

2 - 9

Collaboratori:

50 - 249

Website:

www.wuerth-itensis.com

Altre testimonianze

Gruppo Spaeter

«Di UPC Business apprezziamo la flessibilità, la cordialità e la disponibilità a venire incontro alle nostre esigenze.» 

Basilese Assicurazione

«La nostra rete aziendale e dal 2001 in ottime mani: quelle di UPC Business.»

 

in4U AG

«UPC ha un vantaggio fondamentale rispetto a tutti gli altri operatori del settore: la propria rete in fibra ottica.»

Repubblica e Canton Giura

«Nel nostro cantone UPC presta dei servizi eccezionali in quanto partner innovativo nell'ambito delle infrastrutture.»
 

Pneu Egger

«Le promesse fatte sono state
mantenute al 100 per cento.»

 

Croce Rossa Svizzera

«Apprezziamo il fatto di poter lavorare con UPC Business in un rapporto quasi di amicizia.»
 

Thurgauer Kantonalbank

«Questa collaborazione mette
davvero il buonumore.»
 

Würth ITensis

«In collaborazione con UPC Business possiamo offrire ai nostri clienti esattamente ciò che si aspettano da noi.» 

Wälli AG Ingenieure

«UPC ci ha proposto l'offerta migliore.»


Zurich International School

«La modernità delle nostre strutture didattiche è un fattore chiave per il successo della nostra scuola – e dei nostri studenti.»